• Su che basi fare la scelta? Che cosa privilegiare? Quello che amiamo? Quello che riteniamo pi¨ utile per il futuro? Un indirizzo pi¨ "facile", che non chieda troppo, o uno pi¨ "impegnativo"? E poi, quali sono i criteri con cui decidere la scuola da frequentare? La vicinanza a casa, la moda, quello che fanno gli amici, quello che hanno fatto i genitori? Quello che dicono gli insegnanti? Rimane, comunque, la domanda sui criteri con cui scegliere. Cinque anni non sono uno scherzo e vale la pena spendere tempo per vedere, capire, chiedere e, infine, dialogare con i propri docenti ed in famiglia.
Meccanica, meccatronica ed energia

 
 
  • Ha interesse per i processi produttivi e si appassiona alla fabbricazione e monitoraggio di componenti meccanici;
  • Vuole inserirsi nel settore della progettazione e costruzione di sistemi meccanici ed elettro-meccanici.
   
  • Vuoi capire cosa c’è dietro l’innovazione di un sistema meccatronica, che fa interagire le tecnologie meccaniche con quelle elettroniche;
  • Ti interessa la pianificazione e gestione di un ciclo produttivo;
  • Ti vedi in un futuro dove sei tu a installare e gestire impianti industriali, a controllare processi tecnologici di produzione;
  • Vuoi collaborare ad approfondire le problematiche collegate alla conversione ed utilizzazione dell’energia.
     

 

 
 
  • Per progettare, costruire e collaudare sistemi meccanici ed elettromeccanici complessi;
  • Nel controllo e nella manutenzione di sistemi meccanici ed elettromeccanici complessi.
   
  • Contribuire all’innovazione, all’adeguamento tecnologico e organizzativo delle imprese;
  • Intervenire nei processi di conversione, gestione ed utilizzo dell’energia e nel loro controllo;
  • Agire autonomamente, nel rispetto delle normative vigenti, ai fini della sicurezza sul lavoro e della tutela ambientale.
     
 

 

Cosa posso fare dopo il diploma

 

 
 

Tra le figure professionali più
richieste per l’intero settore cui
accedere anche con livelli di
istruzione post-diploma:

  • Manutentore Meccanico
  • Tecnico e manutentore autronico dell'auto
  • Tecnico dell'uso razionale dell'energia
  • Progettista di sistemi di energia rinnovabile
   
Potrai continuare gli studi presso:
 
Gli Istituti Tecnici Superiori dell’Ambito “Metodi e tecnologie per lo sviluppo dei sistemi software” attualmente presenti a:
Pordenone e Genova.
 
L'Università più idonea alle tue caratteristiche. Visita il portale Universitaly
 
     
 

 

Video indirizzi e percorsi di studi superiori

Il 21% delle industrie prevedono assunzioni
 
Lo studente può scegliere tra:
  • L’articolazione “Meccanica e meccatronica”
  • L’articolazione “Energia”

      

 

Cerca Scuole Superiori Orientamento

Scuole Superiori Orientamento Approfondimenti indirizzi