• Su che basi fare la scelta? Che cosa privilegiare? Quello che amiamo? Quello che riteniamo pi¨ utile per il futuro? Un indirizzo pi¨ "facile", che non chieda troppo, o uno pi¨ "impegnativo"? E poi, quali sono i criteri con cui decidere la scuola da frequentare? La vicinanza a casa, la moda, quello che fanno gli amici, quello che hanno fatto i genitori? Quello che dicono gli insegnanti? Rimane, comunque, la domanda sui criteri con cui scegliere. Cinque anni non sono uno scherzo e vale la pena spendere tempo per vedere, capire, chiedere e, infine, dialogare con i propri docenti ed in famiglia.
Informatica e Telecomunicazioni

 
 
  • Ha passione per l’informatica;
  • Pensa che le infrastrutture delle telecomunicazioni sono uno strumento di competizione per il sistema Paese;
  • Vuole stare al centro dell’innovazione tecnologica.
   
  • Sei interessato alle telecomunicazioni (analogiche e digitali) e ai vari mezzi trasmessivi;
  • Sei consapevole che le tecnologie dell’informazione influiscono su ogni aspetto della vita quotidiana.
     

 

 
 
  • Nel campo dei sistemi informatici e dell’elaborazione e informazione, delle applicazioni e tecnologie web, delle reti e degli apparecchi di comunicazione;
  • Per collaborare, nel rispetto del quadro normativo nazionale e internazionale, nella gestione di progetti inerenti la sicurezza e la privacy delle informazioni relazionali e di comunicazione per operare autonomamente e in team.
   
  • Valutare mezzi elettronici e di telecomunicazione in base alle caratteristiche funzionali;
  • Configurare, installare e gestire sistemi di elaborazione dati e reti;
  • Collaborare, con un approccio integrato, all’ideazione, allo sviluppo e alla gestione di dispositivi e strumenti informatici e sistemi di telecomunicazioni;
  • Sviluppare applicazioni informatiche per reti locali o servizi a distanza.
     
 

 

Cosa posso fare dopo il diploma

 

 
 

Tra le figure professionali più
richieste per l’intero settore cui
accedere anche con livelli di
istruzione post-diploma:

  • Tecnico di centro supervisione e controllo reti,
  • Tecnico informatico,
  • Database administrator,
  • TLC Consultant,
  • Project manager,
  • Security auditor.
   
Potrai continuare gli studi presso:
 
Gli Istituti Tecnici Superiori dell’Ambito “Metodi e tecnologie per lo sviluppo dei sistemi software” attualmente presenti a:
Pordenone e Genova.
 
L'Università più idonea alle tue caratteristiche. Visita il portale Universitaly
 
     
 

 

Video indirizzi e percorsi di studi superiori

Il 17% delle imprese prevedono assunzioni
 
Ambiti professionali…
Analisi, progettazione, installazione, gestione sistemi informatici e sistemi di telecomunicazione
 
Lo studente può scegliere tra:
  • L’articolazione “Informatica”
  • L’articolazione “Telecomunicazione”

      

 

Cerca Scuole Superiori Orientamento

Scuole Superiori Orientamento Approfondimenti indirizzi