• Su che basi fare la scelta? Che cosa privilegiare? Quello che amiamo? Quello che riteniamo pi¨ utile per il futuro? Un indirizzo pi¨ "facile", che non chieda troppo, o uno pi¨ "impegnativo"? E poi, quali sono i criteri con cui decidere la scuola da frequentare? La vicinanza a casa, la moda, quello che fanno gli amici, quello che hanno fatto i genitori? Quello che dicono gli insegnanti? Rimane, comunque, la domanda sui criteri con cui scegliere. Cinque anni non sono uno scherzo e vale la pena spendere tempo per vedere, capire, chiedere e, infine, dialogare con i propri docenti ed in famiglia.
Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalitÓ alberghiera

 
 
  • Attraverso l’enogastronomia e l’ospitalità vuole comunicare la varietà e la ricchezza dei prodotti e delle tradizioni esaltando l’agroalimentare;
  • Vuole essere “ambasciatore” della cucina italiana nel mondo.
   
  • Ti piace operare nel settore della ricezione e dell’ospitalità valorizzando gli aspetti tipici del territorio italiano, meta di milioni di turisti;
  • Vuoi  valorizzare i prodotti tipici del Made in Italy.
     

 

 
 
  • Tecniche, economiche e normative nelle filiere dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera, nei cui ambiti potrai intervenire in tutto il ciclo di organizzazione  e gestione dei servizi;
  • Che valorizzino il patrimonio delle risorse ambientali, artistiche, culturali, artigianali del territorio e la tipicità dei prodotti locali.
   
  • Operare nella gestione dei servizi enogastronomici, dell’accoglienza, della ristorazione e dell’ospitalità alberghiera;
  • Attivare sinergie tra servizi di ospitalità- accoglienza e servizi enogastronomici anche con l’individuazione di nuove tendenze;
  • Curare la progettazione e programmazione di eventi per valorizzare il patrimonio delle risorse ambientali, artistiche, culturali del territorio e la tipicità dei suoi prodotti.
     
 

 

 

Cosa posso fare dopo il diploma

 

 
 

Tra le figure professionali più
richieste per l’intero settore cui
accedere anche con livelli di
istruzione post-diploma:

  • Maitre,
  • Chef,
  • Cuoco Barman,
  • Cameriere,
  • Responsabile servizi alloggio,
  • Responsabile servizi ricevimento,
  • Responsabile servizi ristorazione,
  • Direttore d’albergo.
   
Potrai continuare gli studi presso:
 
Gli Istituti Tecnici Superiori dell’Ambito “Fruizione e valorizzazione
del patrimonio culturale” attualmente presenti a: Roma, Jesolo (VE), Napoli, Caltagirone (CT), Siracusa e Cesena.
 
L'Università più idonea alle tue caratteristiche. Visita il portale Universitaly
 
     
 

 

Video indirizzi e percorsi di studi superiori

 

 

Il 21,9% delle imprese del settore prevedono assunzioni
 
Lo studente può scegliere tra:
  • Enogastronomia
  • Servizi di sala e di vendita
  • Accoglienza turistica

      

 
Cerca la scuola

Cerca Scuole Superiori Orientamento

Scuole Superiori Orientamento Approfondimenti indirizzi